Vai al contenuto della pagina | Vai al menù di secondo livello
Logo Ministero Interno

Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali

 

Home  |  Finanza Locale

La Finanza degli enti locali

Indirizzo PEC Direzione finanzalocale.prot@pec.interno.it

La Direzione Centrale della Finanza Locale è competente in materia di ordinamento finanziario e contabile degli Enti locali, e svolge specifica consulenza in materia. Provvede alla gestione dei fondi dei trasferimenti erariali e dei contributi statali destinati alle province, ai comuni, alle comunità montane e alle unioni di comuni. Svolge studi e ricerche in materia di finanza locale e a tal fine si avvale dell'Osservatorio nazionale per la contabilità e la finanza locale. In caso di dissesto dell'ente locale provvede all'esame preventivo degli atti sottoposti al parere della Commissione centrale per la finanza e gli organici degli enti locali. La Direzione Centrale, infine, predispone i decreti sui compensi degli organi di revisione ed è competente per ciò che attiene la gestione finanziaria delle consultazioni elettorali.

Attenzione! a partire dal 18 agosto e fino al 16 settembre 2015, per i soli enti sciolti per fenomeni di infiltrazione e condizionamento di tipo mafioso, sarà possibile, dalla sezione "Area certificati > Richiesta di dati agli enti > Richieste aperte", effettuare l'inserimento della richiesta per ottenere un anticipazione di liquidità ai sensi dell'art. 6 DL 78 del 2015.
le ultime pubblicazioni
  • 19 agosto 2015
    Contributo in favore delle province e delle città metropolitane, per l’anno 2015, per esigenze relative all'assistenza per l'autonomia e la comunicazione personale degli alunni con handicap fisici o sensoriali e i servizi di supporto organizzativo del servizio di istruzione per gli alunni con handicap o in situazione di svantaggio, di cui all’articolo 8, comma 13-quater del decreto-legge 19 giugno 2015, n. 78
  • 19 agosto 2015
    Contributo in favore delle province, per l’anno 2015, per fronteggiare le straordinarie esigenze finanziarie intervenute nel medesimo anno e finalizzato a conseguire l’equilibrio di parte corrente, di cui all’articolo 8, comma 13-ter del decreto-legge 19 giugno 2015, n. 78
  • 7 agosto 2015
    Organizzazione e funzionamento dell’osservatorio sulla finanza e la contabilità degli enti locali
  • 27 luglio 2015
    Quote del contributo di 530 milioni di euro attribuite ai Comuni, per l’anno 2015
  • 16 luglio 2015
    Aggiornamento dei dati resi noti il 15 aprile 2015 relativi alla divulgazione riepilogativa dell’assegnazione del Fondo di solidarietà comunale 2015
  • 13 luglio 2015
    Erogazione di risorse erariali
  • 7 luglio 2015
    Comunicato urgente per le unioni di comuni
  • 25 giugno 2015
    Istanza per la concessione, nell’anno 2015, di una anticipazione di liquidità agli enti locali commissariati ai sensi dell’art. 143 del D.Lgs 267/2000
  • 24 giugno 2015
    7° integrazione dell’elenco dei revisori dei conti degli enti locali, in vigore dal 1° gennaio 2015
  • 22 giugno 2015
    Differimento dal 31 luglio al 31 ottobre 2015 del termine per la presentazione del Documento unico di programmazione (D.U.P) (Aggiornamento al 10 luglio 2015)
  • 22 giugno 2015
    Pagamento iva trasporto pubblico locale anno 2015
  • 15 giugno 2015
    Sollecito trasmissione certificato relativo al contributo straordinario per gli anni 2014 e 2015 sulla base dei maggiori costi sostenuti o delle minori entrate conseguite derivanti dalla situazione emergenziale venutasi a creare a seguito del sisma che ha colpito la provincia di dell’Aquila ed altri comuni della regione Abruzzo
  • 8 giugno 2015
    Scadenza del termine presentazione dei certificati al rendiconto della gestione dell’esercizio finanziario 2014
  • 3 giugno 2015
    Riparto del contributo alla finanza pubblica di 60 milioni di euro a carico delle province, per l’anno 2015

inizio pagina  |  Icona Invia  |  Invia Icona Stampa  |  Stampa