Vai al contenuto della pagina | Vai al menù di secondo livello
Logo Ministero Interno

Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali

 

Home  |  Finanza Locale  |  Documenti  |  Consiglio d'Europa 

Raccomandazione concernente le risorse finanziarie delle autorità locali e regionali



a cura del dott.Raffaele Sarnataro

Già si è avuto modo di sottolineare, in una precedente comunicazione dal titolo “ Enti locali ed attività del Consiglio d’Europa”, che l’attività di tale organizzazione intergovernativa si sviluppa anche nel campo della democrazia locale e regionale ed i relativi lavori producono raccomandazioni e studi per gli enti locali e gli altri livelli di governo diversi dallo Stato.

In particolare, i temi di interesse della finanza locale sono fondamentalmente sviluppati e preparati nello specifico Comitato che riunisce gli esperti di finanza locale dei vari Stati membri (LR-FL) per poi essere sottoposti alle valutazioni, sempre a carattere tecnico, del Comitato direttore sulla democrazia locale e regionale (CDLR).

Quando la natura dei lavori prodotti assume la forma della Raccomandazione agli Stati membri (Recommendation to member states), l’approvazione dei documenti è, tuttavia, rimessa al Comitato dei Ministri del Consiglio d’Europa che è composto dai 46 Ministri degli esteri dei rispettivi Stati membri o dai loro rappresentanti permanenti a Strasburgo.

Fra i tanti lavori effettuati sono compresi alcuni di recente divulgazione come la raccomandazione sulla gestione finanziaria e di bilancio a livello locale e regionale (i titoli in lingua inglese e francese sono rispettivamente i seguenti: Recommendation on financial and budgetary management at local and regional level e Recommendation concernant la gestion financière et budgétarie au niveau local et règional ) alla quale si è fatto un sintetico richiamo nella pubblicazione di questa Direzione Centrale denominata “Gli indicatori di performance negli enti locali”.

Si ritiene ora utile segnalare un altro interessante lavoro, dal titolo “Raccomandazione del Comitato dei Ministri agli Stati membri concernente le risorse finanziarie delle autorità locali e regionali “ (titolo in lingua inglese: Recommendation of the Committee of Ministers to member states on the financial resources of local and regional authorities).

Anche se quest’ultima raccomandazione, come tutte le raccomandazioni del Consiglio d’Europa, ha solo un valore di orientamento e di indirizzo e – quindi - senza contenuti dispositivi, sembra utile per approfondire gli argomenti tecnici in essa sviluppati che sono il frutto di una elaborazione basata su precedenti studi (reports) e con l’apporto specifico dei rappresentanti degli Stati che hanno partecipato ai lavori nei citati Comitati tecnici.

Pertanto essa, pur contenendo principi di carattere generale, tiene conto delle differenti realtà degli Stati membri e propone all’attenzione varie tematiche di finanza locale di sicuro interesse.

Per offrire un riferimento preciso in materia, si segnalano, con specifico collegamento, le pagine del sito internet del Consiglio d’Europa ove è riportato il testo in lingua della predetta raccomandazione.

 https://wcd.coe.int/ViewDoc.jsp?id=812131

Quanto prima verrà messa a disposizione anche un traduzione in italiano della raccomandazione, ovviamente non ufficiale.


inizio pagina  |  Icona Invia  |  Invia Icona Stampa  |  Stampa