Vai al contenuto della pagina | Vai al menù di secondo livello
Logo Ministero Interno

Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali

 

Home  |  Finanza Locale  |  Documenti  |  Comunicati

Comunicato del 30 luglio 2015


Città metropolitane e province - Enti locali della regione Siciliana - Ulteriore differimento, dal 30 luglio al 30 settembre 2015,  del termine per l’approvazione dei bilanci di previsione 2015

Firmato il decreto dal Ministro dell’interno, On.le Angelino ALFANO

Si è svolta questa mattina, presso il Ministero dell’interno-sala Roma, una riunione della Conferenza Stato-città ed autonomie locali, presieduta dal Ministro dell’interno On.le Angelino ALFANO.

La Conferenza Stato-città ed autonomie locali, con riferimento alle questioni poste all’ordine del giorno ha tra l’altro espresso PARERE FAVOREVOLE (ai sensi dell'articolo 151, comma 1, del decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267-T.U.E.L.) sulla richiesta dell'ANCI e dell'UPI di ulteriore differimento, dal 30 luglio al 30 settembre 2015, del termine per l'approvazione del bilancio di previsione per l'anno 2015 da parte delle città metropolitane e delle province. Per la regione Siciliana il differimento riguarda anche i comuni ed i Liberi Consorzi Comunali - istituiti dalla legge regionale n. 8 del 24 marzo 2014 – coincidenti con le Province regionali, di cui continuano a svolgere le funzioni.

Con il provvedimento, adottato d’intesa con il Ministro dell’economia e delle finanze, è stato anche autorizzato per i predetti enti locali l’esercizio provvisorio del bilancio, ai sensi dell’art. 163, comma 3, del T.U.E.L. , avvalendosi della nuova facoltà prevista dalle più recenti disposizioni in materia di armonizzazione dei bilanci (decreti legislativi 23 giugno 2011, n. 118 e 10 agosto 2014, n. 126), per consentire un margine di maggiore flessibilità rispetto alla gestione provvisoria degli stessi bilanci.

Il decreto è stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 30 luglio, n. 175. 

Roma, 30 luglio 2015.


inizio pagina  |  Icona Invia  |  Invia Icona Stampa  |  Stampa