Vai al contenuto della pagina | Vai al menù di secondo livello
Logo Ministero Interno

Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali

 

Home  |  Finanza Locale  |  Documenti  |  Comunicati

Comunicato del 29 settembre 2015


E’ consultabile il decreto del Ministero dell'Interno del 23 giugno 2015, concernente la "Determinazione degli importi della maggiore riduzione del Fondo di solidarietà comunale 2015, per  complessivi 100 milioni di euro, per i comuni ricompresi nelle Regioni a statuto ordinario e della regione Siciliana e della regione Sardegna, in applicazione dell'art. 7, comma 3, del decreto-legge 19 giugno 2005, n. 78.

Detta riduzione è operata in proporzione alle precedenti già effettuate per l’anno 2014, ai sensi dell’art. 16, comma 6 del decreto legge 6 luglio 2012. n. 95.

Nell’elenco allegato sono visualizzabili per ciascuno dei comuni interessati, le quote incrementali delle stesse riduzioni, passate dai 2.500 milioni di euro già previsti per l’anno 2014 a complessivi 2.600 milioni di euro per l’anno 2015.

Criteri e clausola di salvaguardia sono riportati nello stesso D.M. 23 giugno 2015.

Si evidenzia che sul Fondo di solidarietà comunale 2015 è stata applicata soltanto la riduzione incrementale di 100 milioni calcolata come differenza tra la riduzione complessiva anno 2015, riportata nell’allegato A del D.M. 23 giugno 2015 e la detrazione dell’anno 2014 già applicata sul Fondo di solidarietà comunale 2014, definita con Decreto del Ministro dell’Interno del 3 marzo 2014.

PERTANTO GLI EFFETTI DELLE RIDUZIONI SONO SCONTATI ALL’INTERNO DELLO STESSO FONDO DI SOLIDARIETA’ COMUNALE 2015.


inizio pagina  |  Icona Invia  |  Invia Icona Stampa  |  Stampa