Vai al contenuto della pagina | Vai al menù di secondo livello
Logo Ministero Interno

Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali

 

Home  |  Finanza Locale  |  Documenti  |  Comunicati

Comunicato del 16 settembre 2014

IN APPLICAZIONE DELLE DISPOSIZIONI DI CUI ALL’ART. 2, COMMA 2, DEL DM DEL 27 NOVEMBRE 2013, IL MINISTERO DELL’INTERNO  DECURTA LE SOMME DOVUTE ALL’ARAN DAGLI ENTI LOCALI, COME QUANTIFICATE E COMUNICATE AI SENSI DEL COMMA 1, DEL CITATO ARTICOLO 2, RISPETTIVAMENTE, DALLE RISORSE ASSEGNATE AI COMUNI A TITOLO DI FONDO DI SOLIDARIETÀ COMUNALE, ED ALLE PROVINCE A VALERE SUL FONDO DI CUI ALL’ART. 21 DEL DECRETO LEGISLATIVO 36 MAGGIO 2011, N. 68, NONCHÉ DALL ALTRE RISORSE RELATIVE A TRASFERIMENTI ERARIALIA QUALUNQUE TITOLO ASSEGNATI AGLI ENTI LOCALI.

NEL CORSO DEL CORRENTE ANNO IL MINISTERO DELL’INTERNO HA PROVVEDUTO A RECUPERARE L’IMPORTO DEL CONTRIBUTO DI CHE TRATTASI DOVUTO DA COMUNI, PROVINCE, COMUNITÀ MONTANE E UNIONI DEI COMUNI, PER CIASCUNO DEGLI ANNI 2011, 2012, 2013 E 2014 ED HA SEGNALATO ALL’ARAN GLI ENTI (COMUNITÀ MONTANE, UNIONI DI COMUNI E ALCUNE PROVINCE) PER I QUALI NON È STATO POSSIBILE OPERARE IL RECUPERO. I PREDETTI ENTI SONO INVITATI A PRENDERE VISIONE DEL COMUNICATO DELL’ARAN, CONSULTABILE ALL’INDIRIZZO https://www.aranagenzia.it/index.php/comunicati/5970-comunicato-aran-ministero-dellinterno-nuove-modalita-di-riscossione-del-contributo-annuale-dovuto-per-lattivita-di-contrattazione-ed-assistenza-dai-comuni-le-province-le-unioni-di-comuni-e-le-comunita-montane, CHE DEFINISCE LE PROCEDURE DA SEGUIRE PER IL PAGAMENTO DIRETTO ALLA CITATA AGENZIA DEL CONTRIBUTO DOVUTO.


inizio pagina  |  Icona Invia  |  Invia Icona Stampa  |  Stampa