Vai al contenuto della pagina | Vai al menù di secondo livello
Logo Ministero Interno

Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali

 

Home  |  Finanza Locale  |  Documenti  |  Comunicati

Comunicato del 6 maggio 2016


 È stato pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 9 maggio 2016, n. 107, il decreto del Ministro dell’interno, di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze, firmato in data  21 marzo 2016 e registrato alla Corte dei Conti il 19 aprile 2016, concernente “Concessione di anticipazioni, fino all’importo complessivo di 40 milioni di euro, per l’anno 2015, a favore degli enti locali commissariati, ai sensi dell’art. 143 del decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267”, previsto dall’art. 6 del decreto-legge 19 giugno 2015, n. 78, convertito, con modificazioni,  dalla legge 6 agosto 2016, n. 125.

Le anticipazioni di liquidità verranno concesse  ai 32 comuni beneficiari esclusivamente al fine di garantire il rispetto dei tempi di pagamento nelle transazioni commerciali, ed i relativi importi sono indicati nell’Allegato 1.

Come previsto dal provvedimento, la restituzione delle anticipazioni verrà effettuata sulla base dei singoli piani di ammortamento a rate costanti annuali, comprensive di interessi, applicando il tasso di interesse annuo pari al rendimento di mercato dei buoni poliennali del tesoro a 5 anni in corso di emissione, rilevato sul mercato telematico dei titoli di stato (MTS) in coincidenza con il giorno di pubblicazione nella Gazzetta ufficiale del provvedimento.

I singoli piani di ammortamento, con l’indicazione dell’importo di ciascuna rata, distinta tra quota capitale e quota interesse, saranno predisposti dalla Direzione Centrale della Finanza Locale e trasmessi a ciascun ente interessato, che dovranno accettarli, dandone formale comunicazione al Ministero dell’Interno.

Con l’accettazione del piano di ammortamento, ogni ente assume l’obbligo giuridico di effettuare, entro il 31 dicembre di ciascun anno, il pagamento della rata distinta tra quota capitale e quota interesse.


inizio pagina  |  Icona Invia  |  Invia Icona Stampa  |  Stampa