Vai al contenuto della pagina | Vai al menù di secondo livello
Logo Ministero Interno

Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali

 

Home  |  Finanza Locale  |  Documenti  |  Comunicati

Comunicato del 3 aprile 2013

Con D.M. n. 52485/2013 del 26 marzo 2013, è stato disposto il pagamento a favore delle province, dei comuni, nonché della provincia autonoma di Trento, della quota pari al 50%, per l’anno 2013, del rimborso degli oneri per la stabilizzazione del personale ex E.T.I., ai sensi dell’articolo 9 – comma 25 del decreto legge n. 78 del 31 maggio 2010, convertito in legge 30 luglio 2010, n. 122.

Le somme relative al rimborso in esame sono state erogate su dati comunicati dal Ministero dell’economia e delle finanze – Dipartimento dell’amministrazione generale del personale e dei servizi – Direzione centrale per i servizi al personale – ufficio X, al quale andranno richiesti eventuali chiarimenti che non riguardino l’aspetto finanziario.

Si coglie l’occasione per ricordare che le risorse per il rimborso degli oneri in questione sono assegnate agli enti a regime, fin quando rimarranno in essere i rapporti di lavoro con i soggetti ex E.T.I. trasferiti e che il diritto alle stesse verrà meno a seguito dell’interruzione del rapporto di impiego per varie cause.

Conseguentemente, rappresenta uno specifico obbligo degli enti comunicare al Ministero dell’interno le intervenute interruzioni del rapporto di lavoro.

Il saldo del restante 50% verrà disposto entro il 31 luglio 2013.


inizio pagina  |  Icona Invia  |  Invia Icona Stampa  |  Stampa