Vai al contenuto della pagina | Vai al menù di secondo livello
Logo Ministero Interno

Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali

 

Home  |  Finanza Locale  |  Documenti  |  Circolari

Decreto 10 maggio 2017

MINISTERO DELL'INTERNO
DIPARTIMENTO PER GLI AFFARI INTERNI E TERRITORIALI
DIREZIONE CENTRALE DELLA FINANZA LOCALE

IL DIRETTORE CENTRALE

Integrazione dell’elenco dei revisori dei conti degli enti locali, in vigore dal 1° gennaio 2017


Visto l’articolo 16, comma 25, del decreto legge 13 agosto 2011, n. 138, convertito, con modificazioni, dalla legge 14 settembre 2011, n. 148, il quale prevede che a decorrere dal primo rinnovo dell’organo di revisione successivo alla data di entrata in vigore dello stesso decreto legge, i revisori dei conti degli enti locali sono scelti mediante estrazione da un elenco nel quale possono essere inseriti, a richiesta, i soggetti iscritti, a livello regionale, nel registro dei revisori legali di cui al decreto legislativo 27 gennaio 2010, n. 39, nonché gli iscritti all’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili;

Visto il decreto del Ministro dell’interno 15 febbraio 2012, n. 23, Regolamento adottato in attuazione del citato articolo 16, comma 25, recante “Istituzione dell’elenco dei revisori dei conti degli enti locali e modalità di scelta dell’organo di revisione economico-finanziario”, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 20 marzo 2012, n. 67;

Preso atto che con proprio decreto del 22 dicembre 2016, è stato formato l’elenco dei revisori dei conti degli enti locali, con efficacia dal 1° gennaio 2017, riferito agli enti locali delle regioni a statuto ordinario;

Viste le successive integrazioni al predetto elenco disposte con decreti ministeriali del 24 gennaio 2017, del 17 febbraio 2017 e del 22 marzo 2017;

Considerato che l’articolo 1, comma 4, del suddetto decreto ministeriale del 22 dicembre 2016 ha previsto che nel corso dell’anno 2017 vengono effettuati gli ulteriori controlli, anche a campione, a norma delle disposizioni di cui agli articoli 71 e seguenti del Decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445, sulla veridicità delle dichiarazioni contenute nelle domande di iscrizione in ordine al possesso dei prescritti requisiti;

Visto che, a seguito di verifiche e istruttorie effettuate sugli iscritti, alla data odierna, sono stati rilevati, per alcuni soggetti, inserimenti di dati relativi allo svolgimento degli incarichi di revisore risultati non congruenti con quelli certificati dagli enti locali e elementi di non conformità circa la sussistenza dei requisiti che comportano rispettivamente la rettifica della fascia di appartenenza e la cancellazione dall’elenco;

Considerato che, a seguito di successive verifiche, è stata accertata la validità di una domanda di iscrizione che è risultata validamente presentata nei termini previsti;

Viste le richieste di variazione dei dati pervenute da parte di alcuni soggetti iscritti;

Considerato che le predette variazioni comportano una modifica dell’elenco dei revisori dei conti degli enti locali in vigore dal 1 gennaio 2017;

DECRETA

Articolo 1

 

L’elenco dei revisori dei conti degli enti locali in vigore dal 1° gennaio 2017 è modificato sulla base di quanto indicato nell’allegato A al presente provvedimento dalla data di pubblicità legale di cui al successivo articolo 2.

Articolo 2

 

L’elenco dei revisori degli enti locali, con le modifiche di cui all’articolo 1, viene reso pubblico,  ai sensi dell’articolo 32 della legge 18 giugno 2009 n. 69, sulle pagine del sito internet del Ministero dell’interno – Dipartimento per gli affari interni e territoriali, con effetti di pubblicità legale.

Roma, lì 10 maggio 2017

Giancarlo Verde



inizio pagina  |  Icona Invia  |  Invia Icona Stampa  |  Stampa