Vai al contenuto della pagina | Vai al menù di secondo livello
Logo Ministero Interno

Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali

 

Home  |  Finanza Locale  |  Documenti  |  Circolari

Allegati A e B al "Regolamento recante determinazione delle rendite catastali e conseguenti trasferimenti erariali ai comuni" di cui al decreto 1 luglio 2002, n. 197 del Ministero dell'interno

Allegato A

COMUNE................................................................

PROVINCIA DI.....................................................

CODICE ENTE..........................

ALL'UFFICIO TERRITORIALE DEL GOVERNO DI: ....................................

DICHIARAZIONE ATTESTANTE LE MINORI ENTRATE DERIVANTI DAL GETTITO DELL'IMPOSTA COMUNALE SUGLI IMMOBILI A SEGUITO DELL'AUTODETERMINAZIONE PROVVISORIA DELLA RENDITA CATASTALE AI FABBRICATI CLASSIFICABILI NEL GRUPPO CATASTALE D SECONDO LE PROCEDURE DEL DECRETO DEL MINISTRO DELLE FINANZE 19 APRILE 1994, N. 701.

Visto l'articolo 64, della legge 23 dicembre 2000, n.338

Vista, l’articolo 2 del decreto del Ministro dell'interno di concerto con il Ministro dell'economia e delle finanze del .......................................

SI DICHIARA

che il comune di ............................................ per i fabbricati classificabili nel gruppo catastale D a seguito dell'autodeterminazione provvisoria della rendita catastale secondo le procedure previste dal decreto del Ministero delle finanze 19 aprile 1994. n. 701, ha conseguito nell’anno ................... minori introiti per un importo pari ad euro ........................

che le suddette minori entrate sono superiori allo 0,5% della spesa corrente prevista nel bilancio dell'anno .................., definitivamente assestato.

BOLLO DELL’ENTE
IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

............li...............


Allegato B

COMUNE................................................................

PROVINCIA DI.....................................................

CODICE ENTE..........................

ALL'UFFICIO TERRITORIALE DEL GOVERNO DI: ....................................

DICHIARAZIONE ATTESTANTE LE MAGGIORI ENTRATE DERIVANTI DAL GETTITO DELL'IMPOSTA COMUNALE SUGLI IMMOBILI A SEGUITO DELL'ACCERTAMENTO DEFINITIVO DELLA RENDITA CATASTALE ATTRIBUITA, AI FABBRICATI CLASSIFICABILI NEL GRUPPO CASTALE CATASTALE D SECONDO LE PROCEDURE DEL DECRETO DEL MINISTRO DELLE FINANZE 19 APRILE 1994, N. 701.

Visto l'articolo 64, delLa legge 23 dicembre 2000, n.388;

Visto, l'art. 3 del decreto del Ministro dell’interno di concerto con il Ministro dell’economia e delle finanze del .....................

SI DICHIARA

che il comune di .......................... nell'anno ........ a seguito di accertamento definitivo della rendita catastale attribuita ai singoli fabbricati classificabili nel gruppo catastale D ha conseguito maggiori entrate superiori al 30 per cento rispetto a quelle conseguite prima dell’autodeterminazione provvisoria delta rendita catastale ai sensi del decreto del Ministro delle finanze del 19 aprile 1994, n. 701;

che le maggiori entrate derivano dai fabbricati per i quali percepisce il contributo statale di cui all'articolo 2 del decreto del Ministro dell'interno di concerto con il Ministro dell'economia e delle finanze;

che ai fini della riduzione dei trasferimenti erariali il gettito eccedente il 30 per cento delle maggiori entrate è pari a euro ..........................................

BOLLO DELL’ENTE
IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

............li...............


inizio pagina  |  Icona Invia  |  Invia Icona Stampa  |  Stampa