Vai al contenuto della pagina | Vai al menù di secondo livello
Logo Ministero Interno

Dipartimento per gli Affari Interni e Territoriali

 

Home  |  Finanza Locale  |   Servizi  |   Banche dati

FINANZA LOCALE: Fondo di solidarietą comunale 2017 - Alimentazione e riparto - Dati DPCM del 25 maggio 2017

cartina italia cartina regionale    Ente selezionato: SEDRIANO (MI)
Tipo Ente:COMUNE Codice Ente: 1030492030
Estrazione dati al 18/08/2017 08:42:57

(gli importi sono espressi in Euro)
Popolazione 2015 : 11.969
A) PRELIEVO AGENZIA ENTRATE SU I.M.U. PER QUOTA ALIMENTAZIONE F.S.C. 2017  
A1 Quota 2017 (22,43%) calcolata sul gettito I.M.U. stimato da trattenere per alimentare il F.S.C. 2017 - art. 2 DPCM 25/05/2017 - (1) 321.394,70
 
B) DETERMINAZIONE QUOTA F.S.C. 2017 alimentata da I.M.U.  
B1=B7 del 2016 F.S.C. 2016 calcolato su risorse storiche 310.140,80
B2   C) DETERMINAZIONE QUOTA F.S.C. 2016 per ristoro minori introiti I.M.U. e T.A.S.I. - art. 1, co. 449, lett. a) e b), L. 232/2016
B3 Rettifica fondo per correzioni puntuali - D.M. 03/04/2017 -406,38 C1        RIMBORSO Abolizione T.A.S.I. abitazione principale 496.219,75
B4 Integrazione FSC 2017 per cessazione efficacia art. 1 co. 763 l. 208/2015 1.107,83 C2 RIMBORSO Agevolazioni I.M.U. - T.A.S.I. (locazioni, canone concordato e comodati) 3.913,64
B5 Effetti applicazione sentenza CdS 5008/2015 -7.618,09 C3 RIMBORSO Agevolazione I.M.U. terreni 15.130,52
B6 Integrazione quota residua art. 1 c. 380 sexies, secondo periodo, L. 228/2012 155,05
B7 Integrazione FSC 2017 - effetti art. 1, co. 436-bis co. 436-ter legge 190/2014 932,51 C4 Contributo per gettito riscosso 2015 TASI ab. princ. < gettito stimato TASI ab. princ. aliquota 1‰ - art. 1, co. 449 lett. b), L. 232/2016 0,00
B8 Determinazione preliminare della quota F.S.C. 2017 alimentata da I.M.U.
(B1 + B2 + B3 + B4 + B5 + B6+ B7) (2)
304.311,72 C5 Quota F.S.C. 2017 derivante da ristoro minori introiti I.M.U. e T.A.S.I.
(C1 + C2 + C3 + C4)
515.263,91
 
B9 60% del valore di B8 spettante ai comuni delle 15 R.S.O. - art. 1, co. 449, lett. C) L. 232/2016 182.587,03   D1 F.S.C. 2017 al lordo di accantonamento per eventuali correzioni
(B15 + C5)
958.330,46
B10 40% del valore di B8 per alimentare il riparto perequativo - art. 1, co. 449, lett. c), L. 232/2016 121.724,69 D2 Accantonamento 15 mln per rettifiche 2017 - art. 6 DPCM 25/05/2017 1.839,29
B11 40% spettante in base a Fabbisogni e Capacità Fiscale - Coefficienti 2017 266.754,76 D3 F.S.C. 2017 definitivo
(D1 - D2) (3)
956.491,17
B12 Valore risultante dal riparto perequativo della quota B9 in base a capacità fiscale e fabbisogni standard
(B9 + B11)
449.341,79  
B13 Applicazione correttivo art. 1, co. 450, l. 232/2016 -6.275,24 Altre componenti di calcolo della spettanza 2017
B14 Applicazione correttivo art. 1, co. 450-bis, l. 232/2016 0,00 E1 Riduzione per di mobilità ex AGES (art. 7 c. 31 Sexies, DL. 78/2010) 18.041,53
B15 Quota F.S.C. 2017 alimentata da I.M.U. dopo perequazione risorse ed applicazione dei correttivi
(B12 + B13 + B14)
443.066,55  

Legenda a commento dei dati
(1) La quota di alimentazione del F.S.C. 2017, pari al 22,43% del gettito stimato I.M.U. ad aliquota base, è trattenuta dall'Agenzia delle entrate in due rate, il 50% alla scadenza dei versamenti I.M.U. di giugno 2017 ed il 50% alla scadenza dei versamenti I.M.U. di dicembre 2017.
(2) Per i comuni delle regioni Sardegna e Sicilia il valore di cui al punto B8 rappresenta il valore finale della quota FSC 2017 alimentata da I.M.U. in quanto il riparto perequativo in base a capacità fiscale e fabbisogni standard si effettua per i soli comuni delle regioni a statuto ordinario.
(3) I comuni che al punto D3 presentano un valore negativo sono soggetti ad una corrispondente ulteriore trattenuta, aggiuntiva a quella di cui al punto A1, a valere sugli introiti I.M.U. da parte dell'Agenzia delle entrate.


inizio pagina  |  Icona Invia  |  Invia Icona Stampa  |  Stampa